Cerca

Collare Weekend Warrior ECO verde siepe

Marchio: HURTTA
ECO! Il tessuto di questo prodotto è realizzato con il 100% di bottiglie di plastica riciclata. Stesse prestazioni del prodotto standard, massima attenzione all'ambiente che condividiamo.
Cod.: COLLARE W/E WARRIOR ECO VERDE SIEPE
*
€26,90
Il tuo prezzo: €23,94
i h

ll collare ergonomico, bello e sicuro.
 
Il collare Weekend Warrior è dotato di una fascia imbottita mobile (introdotta da Hurtta tre anni fa con il modello Dazzle) che rimane stabile mentre il collare ruota liberamente intorno al collo del cane. La sua altezza permette una distribuzione ottimale del peso in trazione.
La clip è nuova e realizzata in nylon. L’anello è in acciaio. Il particolare design del sistema di chiusura allontana la trazione, quindi i possibili strappi, dal gancio.
Lo strato superficiale del collare è morbido, durevole e facile da pulire. L'imbottitura è leggera, fresca e traspirante. A contatto con il manto c'è il nostro tessuto a rete anti torsione. Una cintura unica, ad alta resistenza, passa internamente alla fascia mobile e si fissa all’anello e alla clip mediante nuove cuciture rinforzate.
Gli inserti riflettenti 3M sono della migliore qualità disponibile (500cd/lx/m2). Il collare è certificato SGS.
 
Il nuovo collare Weekend Warrior è disponibile in versione classica, eco ed alta visibilità. La variante eco, per la quale si riciclano fino a 5 bottigliette di plastica, rappresenta un’ulteriore novità a livello mondiale.
 
Dati tecnici:
 
Ganci e passanti realizzati in nylon
Cinture ad alta resistenza all’usura
Parti metalliche in acciaio
Sicurezza dei tessuti certificata
Resistenza in trazione certificata
 
Gamma prodotto:
 
Collare Weekend Warrior in nero e in viola
Collare Weekend Warrior ECO in rosso e in verde
Collare Weekend Warrior MIMETICO in corallo e in verde
Collare Weekend Warrior AV in giallo e in arancione

Note e suggerimenti: Gli anelli di aggancio dei collari devono poter lavorare al meglio e in sicurezza. Non infilarci mai medagliette o altri accessori.

*
*
*
*